Home » Luoghi d'Italia » Stintino – In provincia di Sassari una vacanza da sogno!
Stintino – In provincia di Sassari una vacanza da sogno!
Stintino

Stintino – In provincia di Sassari una vacanza da sogno!

Ci sono vacanze e vacanze ma, alcune di esse, lasciano il segno nell’animo. E’ ciò che capita se si decide di andare a Stintino. Con il più classico spirito d’avventura, ci siamo imbarcati, con il nostro camper, da Piombino diretti in Corsica percorsa la quale abbiamo attraversato le Bocche di Bonifacio e con molta tranquillità ci siamo diretti alla nostra destinazione situata poco lontano dall’isola dell’Asinara immersa nell’area Marina protetta omonima dove, e lo raccomandiamo a tutti i nostri compagni di viaggio, bisogna seguire l’apposito disciplinare per fruire delle bellezze naturali dell’area per non alterarne i delicati equilibri.

Stintino – In provincia di Sassari una vacanza da sogno! 1
La Pelosa

A Stintino non si può non andare su una delle più belle spiagge della Sardegna come “La Pelosa”. Il colore turchese e la trasparenza dell’acqua insieme a alla finissima sabbia la fanno assomigliare alla più classica delle spiagge tropicali e per questo rimane impressa nel cuore di coloro che riescono ad andarci. La natura e l’enorme ospitalità degli abitanti di Stintino sono invitanti ma ciò che ci ha colpito ulteriormente è stata l’ennesima rievocazione della Sagra del Tonno (per offerte e info Clicca Qui). Abbiamo avuto la fortuna di condividere, con i numerosi turisti, la nostra passione per il pesce fresco e ben cucinato, ma, soprattutto, le decine e decine di portate preparate e somministrate nella affollata Piazza dei Quarantacinque. Stintino è sicuramente un’esperienza che consigliamo a tutti i nostri amanti dei viaggi e luoghi d’Italia.

Chi siamo Nostos Viaggiatore

Foto del profilo di Nostos Viaggiatore

Controlla anche

Sperolonga - Sul Tirreno tra storia antica e…pesce azzurro!

Sperlonga – Sul Tirreno tra storia antica e…pesce azzurro!

Nei nostri viaggi, sempre più spesso, capita di condividere lo spirito di avventura di altri …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.